martedì 31 gennaio 2012

phpBB 3.0 - Prevenire attacchi e riconoscere utenti spammer nel forum

Nell'amministrare un forum on-line combattere lo SPAM è routine. L'individuazione degli utenti malevoli comporta un impegno importante di tempo e risorse. 

Riconoscere un utente spammer dal tipo di messaggio che ha postato è molto facile. In un forum italiano di nicchia trovare annunci di farmaci, in inglese o di casinò on-line non è consueto e messaggi di questo tipo sono fin troppo evidenti. In realtà quando il messaggio è pubblicato è già troppo tardi.

(continua sotto)










Uno spammer che fa breccia molto spesso posta decine di messaggi contemporaneamente. Se in un paio di giorni riescono nell'impresa 5 o 6 spammer la piattaforma sarà presto inutilizzabile. Bonificare non è facile. La parte più impegnativa è la prevenzione. Per un approccio più analitico proverò a dividere l'attività di contrasto allo SPAM in queste fasi: 
  • blocco prima della registrazione
  • blocco all'attivazione
  • cancellazione messaggi spam
  • ban/cancellazione utenze
  • perfezionamento dei meccanismi di blocco nelle prime fasi
  • recupero disastri
Blocco prima della registrazione
Nel pannello di amministrazione sono evidenziate le utenze inattive. Queste rimarranno inattive se lo prevede il processo di registrazione oppure se lo spammer non sarà riuscito ad eseguire l'attivazione via mail. Per ciascuno si dovrà analizzare il profilo e verificare l'email, l'indirizzo ip ed eventuali siti. Per quanto riguarda email e siti, se il forum è specialistico probabilmente non sarà consueto avere email cinesi, russe o polacche. Per l'indirzzo IP vi sono siti che nel tempo hanno isolato gli IP degli spammer ed è semplice eseguire una verifica on-line. Dopo aver isolato uno spammer si può procedere alla cancellazione dal medesimo pannello dell'amministrazione dell'utente. Eliminato in questa fase lo spammer non avrà ancora avuto modo di postare messaggi spam e sarà stato eliminato prima di poter procurare danni evidenti. Questa attività è prerogativa dell'amministratore.  



Blocco all'attivazione
Per i forum che non utilizzano la moderazione delle registrazioni, gli utenti sono attivati immediatamente alla conferma dalla mail. Questi possono essere individuati mediante monitoraggi periodici sulle utenze. Nella ricerca delle utenze è possibile per esempio cercare tutti gli utenti che hanno un indirizzo email che termina in .pl o .ru eseguendo una ricerca per stringa parziale nel campo email. 

Un utente spammer ha spesso un nome piuttosto strano quindi un'occhiata all'ultimo iscritto o ai compleanni potrebbe essere rivelatrice di altri tentativi di attacco. Questo tipo di controllo può essere eseguito anche dai moderatori che possono segnalare utenze sospette.

Sarà utile cancellare anche gli eventuali messaggi oltre all'utenza.
Lo spammer, a questo punto, potrebbe già aver postato. 



Cancellazione messaggi spam
Moderatori e amministratori possono insieme procedere a ripulire le pagine dallo spam. Il moderatore può cancellare i messaggi e segnalare gli utenti. L'amministratore potrà procedere allo stesso modo alla cancellazione dei messaggi, ma potrà, in maniera più efficace cancellare uno spammer con tutti i suoi messaggi direttamente dalla gestione degli utenti. Recentemente ho dovuto rilevare che se i messaggi per il medesimo spammer sono molteplici la cancellazione potrebbe non essere semplicissima.   




Ban/cancellazione utenze
Il ban e la cancellazione degli utenti spammer è solitamente una prerogativa degli amministratori. Può essere eseguita nelle informazioni dell'utenza, uno per volta. Nelle ultime versioni del phpBB 3.0 è stata introdotta una nuova funzionalità che permette operazioni massive. Per esempio, a partire da un elenco di utenze, è possibile procedere alla cancellazione di utenti e messaggi.



Perfezionamento dei meccanismi di blocco nelle prime fasi

Col passare del tempo gli attacchi variano e si adeguano ai sistemi di protezione. Ogni volta che ci si accorge che dei malintenzionati hanno violato la sicurezza del forum è indispensabile correggere le misure precedenti. Naturalmente, gli scenari prevedibili devono essere adeguatamente considerati. Se si interviene senza prevenzione e solo dopo i danni evidenti, si rischierà di non poter ripristinare. Solo con accorgimenti tecnologici preventivi, misure di disaster recovery ed un'attento monitoraggio di tutto lo staff potranno mantenere il forum in salute.

Recupero disastri
Aggiungo infine alle attività di prevenzione, un sistema efficiente di back-up. Nel momento in cui un attacco distrugga definitivamente un forum deve essere possibile recuperare il disastro e ripristinare il forum ad una situazione recente. 

Alla prossima!
Se il post ti piace dillo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti gli aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Segui il blog su Twitter e su Facebook.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!

lunedì 30 gennaio 2012

phpBB 3.0 - Quanto vale il mio forum?

Ciao Vincent. Gestisco un forum con un discreto traffico. Nel tempo la comunità è cresciuta e necessita di un sempre maggiore impegno di tempo e risorse. Come posso capire se valga qualcosa dal punto di vista pubblicitario?
fod

Ciao fod e grazie del contatto.
Gestire un forum e una relativa community è molto stimolante, ma con l'aumentare degli utenti, delle attività e col passare del tempo, le risorse da impegnare possono crescere di molto. Se non si hanno a disposizione i fondi da investire potrebbe diventare interessante far fruttare il forum.

(continua sotto)











Calcolare il valore di un forum per farne un veicolo pubblicitario è quanto proveremo a fare in questo articolo.

In primo luogo è necessario conoscere e disporre degli strumenti che offre la piattaforma. Oltre agli strumenti tecnologici è indispensabile conoscere le potenzialità del forum, le parti più visualizzate, i servizi a più alto gradimento e mai tralasciare il rispetto per gli utenti e la loro privacy. Bisogna ricordare che lo SPAM è sempre in agguato e si deve stare attenti a non diventare degli spammer noi stessi. Dando per acquisito quanto detto provo a stilare una lista di quello che potrebbe essere appetibile per un potenziale acquirente:

  • Inserzioni negli MP di massa
  • Promozione su Annunci Globali
  • Banner centrale in testa ed in coda
  • Sondaggi mirati
  • Messagio pubblicitario in calce alle notifiche
  • Pagina di uscita
  • Sezione specifica nel periodo con icone personalizzate
  • Quiz a premi
  • Toolbar, mailinglist, PopUp e altri strumenti




Nella presente personalissima analisi ho escluso volutamente i MOD specifici, di cui potremo parlare in una fase più avanzata. 
Inserzioni negli MP di massa
Il contenuto può essere rappresentato da messaggi di servizio sulla piattaforma o eventi di particolare interesse per la community. Il messaggio può essere indirizzato a tutti gli Utenti registrati (1) che è un gruppo ben definito e già disponibile per l'amministratore del forum. Nella parte evidenziata (2) può essere collocato un banner (statico o flash) o dei link testuali. Questa modalità è più indicata per raggiungere gli utenti che si affacciano sporadicamente al forum ma sono registrati.
Per non invadere troppo la privacy degli utenti consiglio di non eseguire più di un invio al mese. 






Promozione su Annunci Globali
Il contenuto è solitamente rappresentato da messaggi di servizio sulla piattaforma o eventi di particolare interesse per la community.



(continua sotto)
promo
Trattandosi di una modalità che in nessun modo invade la privacy degli utenti può essere eseguita in forma intensiva. L'annuncio globale compare (3) in testa a tutti i forum (4) sopra tutti gli argomenti (le singole discussioni). Per accedere a qualsiasi discussione il lettore visualizzerà il messaggio (testo, banner statico o flash) e se interessato vi accederà e visualizzerà anche l'inserzione. 



Nella parte evidenziata (5) può essere collocato un banner o dei link testuali. Questa modalità è più indicata per raggiungere gli utenti che, registrati oppure no, visitano le pagine del forum. Per visualizzare il messaggio non è necessario essere un utente registrato.


Banner centrale nel periodo 
Manipolando il codice di alcuni file della piattaforma è possibile pubblicare dei banner pubblicitari in testa alla pagina principale del forum (6). Il banner sarà visualizzato da utenti registrati o lettori sporadici in qualsiasi pagina dovessero andare. Oltre ad apparire su tutti gli argomenti, appare anche se si gira nei messaggi privati, nel profilo, etc. A differenza degli annunci offre direttamente il messaggio pubblicitario senza dover entrare in uno specifico argomento. Ha un'audience sensibilmente (da rilevazione 1:100 con Annunci Globali) superiore a qualsiasi altra forma di comunicazione. 



Per pubblicare il banner va modificato il file \styles\subsilver2\template\overall_header.html
Se (oltre a subsilver2) vi sono altri template andrà personalizzato per ognuno.   

Banner in coda nel periodo
Similmente a quanto visto per il banner centrale è possibile pubblicare un banner anche in fondo alla pagina principale del forum (7). Il banner sarà visualizzato da utenti registrati o lettori sporadici in qualsiasi pagina dovessero andare. A differenza del banner in testa sarà visualizzato solo dagli utenti che scrolleranno fino al fondo della pagina. Sarà immediatamente visibile solo nelle pagine più corte.



Per pubblicare il banner va modificato il file \styles\subsilver2\template\overall_footer.html
Se (oltre a subsilver2) vi sono altri template andrà personalizzato per ognuno.   


Sondaggi mirati
Può rivelarsi interessante proporre periodicamente  un sondaggio (indagine di marketing) che più che costituire un puro messaggio pubblicitario può essere utilizzato per conoscere gusti ed abitudini degli utenti della community. In base alla configurazione del sondaggio questo strumento può raggiungere utenti registrati e non.
Messaggio pubblicitario in calce alle notifiche
Un forum invia costantemente email di notifica. Partono notifiche per un nuovo MP, per un nuovo intervento in una discussione seguita, per un nuovo intervento in un forum seguito, etc. Nel testo inviato per email è possibile aggiungere dei messaggi pubblicitari. Questo tipo di strumento è utilizzabile solo con gli utenti registrati.  

Pagina di uscita
All'uscita dal forum è possibile visualizzare una pagina appositamente realizzata che può contenere banner pubblicitari e altri strumenti.

Sezione specifica nel periodo con icone personalizzate
Se gli utenti del forum apprezzano il tipo di servizio offerto, si potrebbe predisporre una forum apposito nel quale discutere del prodotto/servizio, ricevere assistenza informazioni etc. Questo tipo di strumento, a differenza dei precedenti, ha un alto livello di interazione. Se richieste e risposte sono pubbliche sarà opportuno eseguire una attenta moderazione.

Quiz a premi
Per promuovere un prodotto/servizio si può anche bandire un quiz. Per esempio, il primo che risponderà ad una domanda riceve in regalo il servizio per 2 settimane, oppure riceve un prodotto in regalo.

Toolbar, mailinglist, PopUp e altri strumenti
Molto spesso la community e il forum dispongono anche di mezzi di comunicazione collaterali. Per esempio potrebbe esservi:
- una toolbar specifica che permette la pubblicazione diretta di messaggi;
- uno o più RSS feed che permette la pubblicazione diretta di messaggi;
- una o più ML per comunicazioni e annunci;
- una pop-up che si apre all'accesso al forum;

Per misurare il successo dei singoli prodotti è possibile utilizzare gli strumenti per l'analisi delle campagne offerti da GoogleAdsense oppure degli URL shortener che spesso offrono tool di analisi di buon livello.
In base alla qualità del prodotto, commisurato alla percezione dell'acquirente, al successo in termini di click o visualizzazioni, si può elaborare un valore pubblicitario da proporre. Il prezzo può essere concordato a forfait o magari a successo della campagna. In assenza di domanda da parte di un acquirente vi sono prodotti che possono dare buone soddisfazioni come GoogleAdsense.

Stabilire un calcolo esatto che porti ad un prezzo preciso è operazione assai complessa. Le variabili in gioco sono molte. L'articolo vuole offrire utili spunti per un'analisi di partenza da contestualizzare in ogni singola realtà.

Alla prossima!
Se il post ti piace dillo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti gli aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Segui il blog su Twitter e su Facebook.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!

Link utili:

giovedì 26 gennaio 2012

phpBB 3.0 - Scaricare vecchie versioni del forum

Cerchi una versione più vecchia del forum? Leggi
Ultimo aggiornamento 03/12/2013


[se non leggi bene l'articolo vai sul blog http://vincenzomiccolis.blogspot.it/ o sulla versione mobile http://bit.ly/AeHvgL] 
Ciao Vincent, vedo che ogni tanto parli di phpBB3. Per recenti attività di manutenzione del mio forum phpBB3.x ho avuto bisogno di disporre di una versione della piattaforma (3.0.7) diversa da quella corrente (ad oggi la 3.0.10). Sul sito di riferimento phpbb.com/ non sono riuscito a trovarne uno rapidamente disponibile. 

Ciao Enrico
(continua sotto)
promo

  

Ciao Enrico. 
Ti ringrazio della tua mail. 
Anche a me è capitato spesso di avere la medesima necessità. Dal sito phpbb.com/ si possono scaricare i sorgenti via client SVN (vedi phpbb - Revision 11876: /branches/phpBB-3_0_0/phpBB) ma l'operazione è molto lenta.

Scansiona il QR-Code quì sotto per guardare o condividere questo articolo passandolo allo smartphone, al tablet o all'iPod  touch
(continua sotto)


Ho trovato una fonte alternativa (vedi Old Version of phpBB Download EN) da dove è possibile scaricare numerose versioni del forum. Sono disponibili attualmente le versioni dalla corrente 3.0.10 alla 1.4.4 rilasciata il 21/01/2002, oltre dieci anni fa!


Sullo stesso sito sono disponibili le versioni di molti altri software per PC Windows, Mac e Linux. 

(continua sotto)
promo



Alla prossima!
Se il post ti piace condividilo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti i miei aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Visita la mia pagina su Facebook e diventa fan. Segui @vincentmiccolis su Twitter dove oltre ai link agli articoli del blog condivido i link delle mie letture in tempo reale.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!

Siti consultati:



Per leggere i post con più chiarezza ed un allineamento adattato agli schermi più piccoli di iPhone e smartphone usa la versione mobile. Vai a http://bit.ly/AeHvgL oppure clicca/scansiona il QR code qui sotto.


(continua sotto)
promo


DISCLAIMER: Il contenuto dei miei articoli è reso disponibile così com'è. Per Parlare di Web non offre alcuna garanzia sui contenuti che sono forniti a solo scopo di intrattenimento e/o didattico con l'obiettivo di fare da spunto di riflessione per il lettore proponendo idee, concetti e recensioni di prodotti e servizi tecnologici. Il blog Per Parlare di Web non si assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza dannosa che possa risultare al lettore dall'adozione di indicazioni descritte nei nostri articoli e nelle nostre guide hardware e software.

giovedì 12 gennaio 2012

Lavoro - Greenpeace cerca 2 Webmaster

Che il mercato IT stia ripartendo? Non saprei... ma il moltiplicarsi di annunci di lavoro fa ben sperare. Oggi mi è capitato di leggere un annuncio che in altri tempi avrei seriamente considerato. 

(continua sotto)

Greanpeace cerca 2 webmaster a tempo determinato a max 25K euro lorde.  Un lavoro divertente presso una delle associazioni ecologiste più famose.


(continua sotto)
promo

Buona fortuna e alla prossima!
Se il post ti piace dillo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti gli aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Segui il blog su Twitter e su Facebook.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!


Link utili:

martedì 10 gennaio 2012

Facebook - raccolta "Mi Piace" per bambino con tumore

Ho letto in bacheca un messaggio che ha attratto subito la mia attenzione. Il messaggio è questo:


Foto di Matteo Bradi

questo bimbo sofra dal tumore in faciao fate like e condividi il bimbo vince 3 cent da Facebook per la sua guarizione fate condivi


La foto non la pubblico di proposito. Il messaggio e la foto sono appositamente concepite per portare il visitatore a diffondere il messaggio condividendolo con gli altri utenti FB. Anche se come iniziativa sarebbe mirabile devo purtroppo costatare che si tratta di una clamorosa bufala. 




Dico "purtroppo" perché, nonostante sia del tutto probabile che questo bimbo sia affetto da una grave deformazione, è molto meno probabile, anzi... del tutto improbabile che Mark Zuckerberg paghi quei 3 cent ($ o €) per ogni condivisione.
Per assurdo che possa sembrare vi sono persone che pur di raccogliere consensi utilizzano metodi assai discutibili come questo. 

Per contrastare queste terribili iniziative fraudolente è necessario impedire che si diffondano evitando di condividerle e informare tutti quelli che in buona fede potranno fare da ignaro veicolo. 


Su hoax-slayer.com hanno pubblicato un'analisi puntuale del messaggio. 


Alcuni riferimenti itliani:

(continua sotto)
promo

Questa campagna rientra a pieno titolo nelle cosiddette charity hoax. Di segutio altre bufale simili:

Quì sotto una lunga lista di altri charity hoaxes:




Alla prossima!
Se il post ti piace dillo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti gli aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Segui il blog su Twitter e su Facebook.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!

Link utili:

venerdì 6 gennaio 2012

Nokia [Ovi] Suite cambia nome con l'aggiornamento alla 3.2.100

Questa mattina, all'avvio del PC, il software Nokia Ovi Suite, che utilizzo per gestire il mio Xpress Music 5800, mi ha proposto l'aggiornamento alla versione 3.2.100. Su nokioteca.net/ ho letto che la versione beta era già disponibile da un po'.






A prima vista la nuova versione presenta alcune novità più evidenti:
  • Ovi è scomparso dalla suite 
  • il logo Ovi è stato sostituito da un nuovo logo  
  • sono cambiate le icone ed i colori dell'interfaccia utente
  • è stato introdotto un nuovo menù Supporto
Ritengo plausibile l'ipotesi che la ripetizione del nome Ovi nei software della suite Nokia sia stata ritenuta inutile. Gli esperti Nokia (probabilmente assieme a quelli Microsoft) di marketing, e in particolare di branding, l'avranno snellito per renderlo più semplice da ricordare. Speriamo che tra un po' non ne introducano un altro.  

Le nuove funzionalità disponibili nel menù Supporto a mio avviso sono molto più interessanti del mero restyling. Sono del parere che la grafica sia solo importante accessorio mentre sono l'usabilità, le funzionalità e le prestazioni ad avere maggior valore in un software. 

Di seguito una screenshot delle nuove funzioni pubblicata su nokioteca.net/.


Poter avere una panoramica di questo tipo sul dispositivo collegato è certamente utile. Su nokia-suite.softonic.it/immagini sono disponibili altre 15 catture.

Ho subito provato la misurazione della memoria disponibile e le funzionalità di back-up. 

(continua sotto)
promo

Devo riconoscere che il software risulta funzionalmente migliorato. Fino ad oggi non riuscivo ad eseguire il back-up per via di imprecisati errori nelle procedure e/o nell'interfacciamento del cellulare in modalità PCSuite.   

La connessione è andata bene e il back-up con l'utilizzo del cavetto mini-usb in dotazione è stato rapido. Proverò subito a installare l'aggiornamento di Symbian.


Alla prossima!
Se il post ti piace dillo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti gli aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Segui il blog su Twitter e su Facebook.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!

Siti consultati:

mercoledì 4 gennaio 2012

Differenza tra iPad e iPad2

L'iPad è sempre più oggetto delle nostre discussioni. Anche oggi rispondo ad una domanda sull'argomento mandatami via mail da st3f.

Ciao Vincent,vorrei acquistare l'iPad, ma se non vi sono grosse differenze opterei per un usato.Che cosa mi puoi dire tu?

(continua sotto)
promo

Grazie st3f della domanda molto interessante. Prima di fare un'acquisto tecnologico è sempre bene chiedersi: "mi serve veramente?"




Per rispondere alla domanda di st3f farò uso della tabella comparativa che segue nella quale sono elencate le differenze più evidenti. Sarà poi cura di st3f e/o dei lettori decidere quale sia l'acquisto da fare.


Tabella comparativa iPad vs iPad2
iPad iPad2
spessore 13mm 8,8mm
processore Apple A4 Apple A5 (doppia potenza)
RAM 256MB 512MB
giroscopio no
seconda camera no
peso iPad Wi-Fi 680g 601g
peso iPad Wi-Fi+3G 730g 613g

Ad ulteriore supporto consiglio di visionare il video che segue che fa un confronto delle prestazioni di Safari sulle due versioni dell'iPad. Anche se tra i commenti si sollevano diversi dubbi sulla validità della prova porrei l'attenzione sulle prestazioni della prima versione. Con una spesa ridotta del 50% un leggero ritardo è un sacrificio minimo. L'esperienza di navigazione non mi sembra male. Le pagine di un sito web devono essere lette. Eseguire uno scroll veloce come nella prova non è indispensabile se la pagina non la si è già vista prima.



In conclusione direi che l'iPad2 è da preferire soltanto se:
  • si ritiene importante un minore ingombro 
  • si ritiene importante un peso inferiore
  • si ritiene importante poter filmare (in HD) ciò che si ha davanti senza girare il tablet
  • si richiedono all'iPad prestazioni eccellenti
  • si preferisce il nuovo all'usato o al ricondizionato 
Ritengo utile sottolineare che parlando di accessori (in particolare le cover) ve ne sono alcuni (iPad Smart Cover) specifici per iPad2 e altri (es. Apple iPad Case) che col nuovo tablet non possono essere utilizzati.

Alla prossima!
Se il post ti piace dillo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti gli aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Segui il blog su Twitter e su Facebook.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!

martedì 3 gennaio 2012

Confronto - iPad2: Con o senza SIM?

Ultimo aggiornamento 26/09/2013

[se non leggi bene l'articolo vai sul blog http://vincenzomiccolis.blogspot.it/ o sulla versione mobile http://bit.ly/AeHvgL]

Oggi rispondo ad una domanda sugli iPad che ho ricevuto via mail. Come ho già scritto in iPad - Valido ausilio per i disturbi autistici ho rivalutato questo dispositivo e aggiungo che lo ritengo uno strumento didattico validissimo. Provate a mettere un iPad nelle mani di un bambino di 3 anni. 


(continua sotto)
promo


Passiamo ora alla domanda:
Ciao Vincent, acquisterò un iPad2 ma non ho ancora deciso quale modello scegliere. A prescindere dalla quantità di memoria disponibile non ho deciso se prendere il modello solo WiFi o optare per il modello che permette anche l'utilizzo della SIM. Mi dai qualche ulteriore indicazione per decidermi?

Ciao bro e grazie della tua fiducia. 
Passo subito a fare le mie considerazione che spero possano essere utili a bro (e a tutti i lettori) nella scelta.

In primo luogo, cosa di cui bro è certamente a conoscenza, i due modelli, a parità di colore e memoria di massa, hanno costi differenti. Il modello base 16GB senza SIM costa €484,00 mentre il modello 16GB 3G costa €605,00. 

Dalla domanda non capisco se bro è possessore di uno smartphone, e in caso affermativo, ne ignoro il modello. Ma se si possiede un iPhone, un Android o anche un Nokia (es. 5800 Xpress Music+JoikuSpot) di ultima generazione è possibile attivare un Personal Hotspot e navigare in mobilità senza SIM, utilizzando il modello iPad2 col solo WiFi (in tethering).

(ndr personalmente ho potuto rilevare che le prestazioni con JoikuSpot light sono decenti solo se il Nokia è sotto alimentazione da rete)

(continua sotto)
promo

Un altro aspetto da considerare è l'impossibilità di eseguire chiamate voce dall'iPad per cui sarebbe maggiormente indicato disporre di una SIM (micro-SIM) per traffico solo dati. I gestori italiani (3, Tim, Vodafone) offrono diversi prodotti ricaricabili o con abbonamento.


(continua sotto)
promo

Altra differenza degna di nota tra i due modelli, dovuta all'assenza della SIM, è l'assenza della navigazione assistita (A-GPS) per cui la SIM è indispensabile. Per fugare ogni dubbio lo ripeto in sintesi: il modello senza SIM non può essere utilizzato come navigatore.

Infine, a mio avviso, è determinante l'utilizzo che s'intende fare del tablet. Ad esempio, se lo si userà per leggere le ricette in cucina, si potrà utilizzare la rete wireless di casa. Mentre se vi si guarderà il telegiornale durante il viaggio in autobus sarà necessaria la SIM.  

(continua sotto)
promo
Memopal - 3GB spazio backup gratis più 500MB per te con questo invito

In definitiva, se:

  • la differenza di prezzo non è un peso
  • non si può/vuole utilizzare un Personal Hotspot
  • si dispone o s'intende attivare un'utenza solo dati
  • si ritiene indispensabile navigare sul web in mobilità
  • si vuole utilizzare il tablet come navigatore;

(continua sotto)
promo


Consiglio l'acquisto di un modello 3G, altrimenti il solo WiFi andrà benissimo.
Per un confronto molto più puntuale del mio, si veda la relativa pagina su Wikipedia (versione inglese).

Alla prossima!
Se il post ti piace dillo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti gli aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Segui il blog su Twitter e su Facebook.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!
Apple iPad - Nuovo iPad e iPad 2 con spedizione gratuita - Apple Store (Italia)
[RISOLTO] Ipad 3g o wifi?
GPS Assistito - Wikipedia 

Siti consultati:
intotheapple.com/
google.it/
it.wikipedia.org/

Per leggere i post con più chiarezza ed un allineamento adattato agli schermi più piccoli di iPhone e smartphone usa la versione mobile. Vai a http://bit.ly/AeHvgL oppure clicca/scansiona il QR code quì sotto.





Download: Fast, Fun, Awesome

DISCLAIMER: Il contenuto dei miei articoli è reso disponibile così com'è. Per Parlare di Web non offre alcuna garanzia sui contenuti che sono forniti a solo scopo di intrattenimento e/o didattico con l'obiettivo di fare da spunto di riflessione per il lettore proponendo idee, concetti e recensioni di prodotti e servizi tecnologici. Il blog Per Parlare di Web non si assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza dannosa che possa risultare al lettore dall'adozione di indicazioni descritte nei nostri articoli e nelle nostre guide hardware e software.