Cosa guardare? - Alfa

Ultimo aggiornamento 15/12/2014

La convergenza digitale, alla stregua di un Big Bang, ha fatto letteralmente esplodere i palinsesti delle poche grandi televisioni generaliste in numerosi universi paralleli. In questi si annidano spesso programmi radio-televisivi che, per i miei gusti, risultano molto interessanti. Dal solo universo analogico in pochi anni si è passati ad un'offerta multicanale. L'unico canale trasmissivo è stato sostituito dalle trasmissioni in digitale terrestre (DVBT), in digitale via satellite (DVBS) e via internet (IPTV). Per il DAB è ancora presto. Non mi dilungo sui relativi significati e sulle successive versioni. Trovi molti post sull'argomento sul blog e nel cyberspazio in generale.

Il digitale terrestre, con tutte le contraddizioni, nelle forme a pagamento (Mediaset Premium, Dahlia, etc.) e non, offre moltissimi canali e per ciascuno di questi innumerevoli trasmissioni. Anche via satellite l'offerta è piuttosto nutrita. Sky offre un boquet di canali e relative trasmissioni molto vasto. In free-to-air è possibile vedere pochi canali in lingua italiana, ma numerosissimi canali internazionali in lingua originale. Non ultima tivusat, che con i suoi 2 milioni di utenti festeggiati nel 2013 non è certo da trascurare. Come non lo sono le diverse declinazioni delle webTV e webRadio. Dall'offerta ondemand dei canali succitati ai canali Youtube e podcast, anche questa fetta di audience è tutt'altro che trascurabile. Probabilmente è meno analizzabile, ma la nota fuga dei giovani dalla TV verso il web, parla chiaro.

Se passasse da queste parti qualcuno che avesse dei gusti pur lontanamente raffrontabili ai miei, potrà qui trovare riferimenti e (eventualmente linkato) materiale interessante. 
Raccoglierò qui anche riferimenti a trasmissioni che ancora non ho guardato anche solo per tenerle a mente. 
Proverò anche a dare una personale valutazione del contenuto (min ----- max *****).

Per rendere più agevole l'utilizzo dei contenuti in mobilità riporto un QR-Code. Per visualizzare i video sarà sufficiente puntare la camera dello smartphone/tablet sul codice utilizzando un app di scansione come QR Droid per Android.



[***--]2Next - Puntata del 09/12/2014 - Rai.tv 00:59:15
ultimo accesso 15/12/2014
Il programma condotto da Annalisa Bruchi si occupa di tematiche prevalentemente legate all'economia. Molto spesso si avvicina ad argomenti che affrontiamo sul blog come: fablab, startup, neweconomy, smartcity, etc.
In questa puntata Matteo Flora descrive la reputazione digitale ed i rischi legati al comportamento disinvolto di molti giovani che utilizzano i social network.
Un interessante servizio sul mercato del dating online e dei relativi trend. Infine, Riccardo Luna, nella sua rubrica "La macchina del tempo", parla del crescente fenomeno del coworking.

[***--]Ok Radio - OK Tom's - Puntata #02 del 28/02/2014 - Youtube 00:32:24

 Interessante puntata di Ok Tom's, la nuova trasmissione radiofonica mandata anche in video, di Ok Radio in collaborazione con i redattori di Tom's Hardware. Argomenti della puntata il Mobile World Congress di Barcellona 2014 e le principali notizie riguardanti i device, le aziende e molto altro. 






[****-]Rai1 - Uno Mattina - Lifehand2, la prima mano bionica indossabile - YouTube 00:15:37
ultimo accesso 06/02/2014

Un interessante servizio sullo stato dell'arte di un prototipo di mano controllata dal pensiero che trasmette sensazioni. Ad Uno Mattina hanno dedicato uno spazio alla notizia intervistando anche i protagonisti del progetto.





[***--]Rai3 - Correva l'Anno - Steve Jobs 21 giugno 2011 Parte 1 - YouTube 00:09:56
ultimo accesso 05/02/2014
La biografia di Steve Jobs - parte 1










[***--]Rai3 - Correva l'Anno - Steve Jobs 21 giugno 2011 Parte 2 - YouTube 00:12:24
ultimo accesso 05/02/2014

La biografia di Steve Jobs - parte 2









[***--]MTV On Demand - Polifemo (Stagione 1) - Il Futuro Fatto In Casa 00:43:00
ultimo accesso 04/02/2014

Interessante approfondimento semiserio sul mondo italiano dei "makers". Tra gli argomenti trattati: stampanti 3D, la rivoluzione dell'autoproduzione ed i possibili scenari. Ho trovato particolarmente interessante: 1) pompa ad energia autogenerata per l'estrazione dell'acqua dai pozzi africani; 2) l'approccio di alcune scuole alla robotica; 3) la produzione automatica di mobili, opere d'arte e... case





Data la natura sperimentale di questa sezione, per il momento posterò gli aggiornamenti solo ai fan della pagina Facebook.